FAQ Posta Elettronica Certificata Domande frequenti sulla Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un servizio di Poste Italiane che consente di inviare tramite posta elettronica comunicazioni e documenti con un elevato livello di sicurezza, con lo stesso valore legale della Raccomandata con ricevuta di ritorno.
L’offerta PEC di Poste Italiane si compone dei seguenti prodotti:
 
  • registrati a poste.it
  • clicca su Acquista PEC online (link alla procedura di acquisto postecert) e segui le indicazioni
  • seleziona il metodo di pagamento (Visa, MasterCard, carta Postepay, conto BancoPostaonline)
  • stampa e firma il contratto
  • invia il contratto a Poste, in uno dei seguenti modi: via fax assieme alla copia di un documento d'identità valido, al numero di fax 06 54922017; via e-mail, con allegato il contratto firmato digitalmente, all'indirizzo richiestapec@posteitaliane.it. Puoi anche utilizzare la sezione online Scrivici ed allegare il contratto insieme alla copia di un documento d'identità valido
  • dopo aver verificato la documentazione, Poste Italiane provvederà a comunicare l'attivazione delle caselle PEC richieste

Attenzione: la procedura online consente l'acquisto di una sola PEC privati alla volta; tuttavia ripetendola è possibile intestare ulteriori caselle PEC private al medesimo soggetto.
  • se sei un Professionista o una Piccola Impresa, puoi acquistare la tua casella PEC online cliccando su Acquista . Devi essere in possesso di credenziali di identificazione quali PosteID abilitato a SPID o Account Poste Verificato. Attenzione: la procedura online consente l’acquisto di una sola PEC alla volta; tuttavia ripetendola è possibile intestare ulteriori caselle PEC al medesimo soggetto
  • se sei una Media o Grande Impresa e ti servono più caselle PEC, eventualmente su un dominio dedicato, chiamaci o scrivici ai riferimenti dedicati ai clienti business
La casella PEC si usa come una normale casella di posta elettronica. Per accedere alla tua casella PEC puoi usare:
 
  • la webmail , inserendo le credenziali che hai scelto
  • un client di posta elettronica opportunamente configurato con i seguenti parametri: 1. server di posta in arrivo: mail.postecert.it (se scegli il protocollo pop3, il server richiede una connessione crittografata - ssl - porta 995. Se scegli il protocollo imap, il server richiede una connessione crittografata- ssl - porta 993). 2. server di posta in uscita: mail.postecert.it (per il protocollo smtp il server richiede una connessione crittografata – ssl - porta 465). È necessario attivare la funzione: "Server della posta in uscita - Autenticazione del server necessaria"
Puoi reimpostare la password della tua casella dalla schermata di login alla webmail cliccando su “Hai dimenticato la password?”.
Se sei un cliente business e hai acquistato la casella online, puoi reimpostare la password di accesso alla tua casella anche da Gestisci PEC .
Una casella PEC può durare 1, 2 o 3 anni. La durata viene scelta in fase di acquisto del servizio.
Le caselle possono essere create su un dominio standard, quale @postecert.it, @pcert.postecert.it o @pec.poste.it oppure su domini dedicati di terzo livello, come ad esempio @nome_cliente.postecert.it.
Il servizio acquistabile online ha un costo pari a:
 
  • 5,50 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per 1 anno (6,71 euro IVA inclusa)
  • 9,00 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per due anni (10,98 euro IVA inclusa)
  • 10,50 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per tre anni (12,81 euro IVA inclusa)


A partire dal 29 settembre 2021 Posta Elettronica Certificata è in promozione per dodici mesi con un costo pari a:
 
  • 3,85 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per 1 anno (4,70 euro IVA inclusa)
  • 6,30 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per 2 anni (7,69 euro IVA inclusa)
  • 7,35 euro IVA esclusa ad aliquota ordinaria per 3 anni (8,97 euro IVA inclusa)


Se sei un cliente business e vuoi acquistare dalle 5 caselle in su, ti invitiamo a chiamarci o scriverci ai riferimenti dedicati ai clienti business.
Le ricevute di accettazione e di consegna caratterizzano il servizio PEC, fornendo il valore legale all’invio di un messaggio di posta elettronica certificata.
La ricevuta di accettazione indica al mittente che il suo messaggio è stato accettato dal servizio e ne certifica la data e l’ora di presa in carico da parte del Gestore del servizio.
La ricevuta di avvenuta consegna viene inviata al mittente dal Gestore PEC del destinatario e indica l’avvenuta consegna del messaggio al destinatario, certificando il momento in cui il messaggio è stato consegnato nella casella di posta elettronica certificata del destinatario.
Il destinatario riceve un messaggio etichettato come Anomalia quanto il servizio riscontra un errore nel messaggio in arrivo, oppure quanto il messaggio da consegnare al destinatario è un messaggio di posta ordinaria (quindi non PEC).
È possibile inviare un messaggio di posta elettronica ordinaria dalla tua casella PEC, a meno di accordi specifici. La ricezione di questa tipologia di servizio è subordinata alle politiche adottate dal Gestore del destinatario.
È possibile ricevere nella tua casella PEC un messaggio di posta elettronica ordinaria, che sarà etichettato come “Anomalia” - perché non è un messaggio PEC - a meno di accordi specifici.
Per rinnovare il servizio:
 
  • se sei un cliente retail, puoi rinnovare online la tua casella
  • se sei un cliente business che ha acquistato il servizio online, puoi rinnovare online la tua casella
  • se sei un cliente business che ha acquistato il servizio con il supporto di un commerciale, puoi contattarci ai riferimenti dedicati alla clientela business e ti forniremo le informazioni necessarie
Puoi inviare la richiesta di recesso a Poste Italiane, compilando e sottoscrivendo il Modulo di Recesso e inoltrandolo ai riferimenti indicati al suo interno.
Puoi inviare la richiesta di cancellazione della tua casella PEC Base a Poste Italiane, compilando e sottoscrivendo il Modulo di Recesso e inoltrandolo ai riferimenti indicati al suo interno.
Se vuoi approfondire il contesto normativo, consulta le pagine dedicate al servizio PEC sul sito dell’ Agenzia per l’Italia Digitale .
Hai bisogno di aiuto?

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2022 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina