Prestito BancoPosta Affari Il prestito rapido e trasparente, per la crescita della tua attività imprenditoriale.

Prestito BancoPosta Affari

  • In promozione fino al 31 Marzo 2021
  • Dedicato a Ditte Individuali e Società di Persone già titolari di Conto BancoPosta
  • Richiedibile per ristrutturare i tuoi locali commerciali o acquistare beni per la tua attività o altre esigenze collegate
  • A partire da 5.000 euro fino ad un massimo di 40.000 euro
  • Rimborsabile in comode rate fisse mensili, a partire da 24 fino a 96 mesi

Fino a

40 . 000

Descrizione

Per la crescita della tua attivita’

  • Prestito BancoPosta Affari è il prestito chiaro, rapido e trasparente.

A chi è rivolto

  • Il prestito è riservato a Ditte Individuali, con Conto BancoPosta per l’attività professionale o imprenditoriale aperto da almeno un mese, e Società di Persone con Conto BancoPosta per l’attività professionale o imprenditoriale aperto da almeno 6 mesi

L'importo giusto per te

  • Puoi chiedere un importo minimo di 5.000 fino a un massimo di 40.000 euro rimborsabili in comode rate mensili da 24 a 96 mesi.

Promozione

Fino al 31 Marzo 2021 Prestito BancoPosta Affari offre condizioni promozionali a Ditte Individuali e/o Società di Persone già titolari di Conto Corrente BancoPosta che intendono richiedere un importo a partire da 5.000 euro fino a 30.000 euro per le finalità di Liquidità/Altre esigenze.
 

Con 60 rate mensili da 411,49 euro puoi richiedere 20.000 euro TAN fisso 7,99% TAEG 9,02%.

Scopri gli esempi e i dettagli dell' offerta promozionale.

Come richiedere

Prendi appuntamento

Per richiedere Prestito BancoPosta Affari prenota un appuntamento nell’ufficio postale più vicino.

Sottoscrivi il prestito

Sottoscrivi Prestito BancoPosta Affari presso l’ufficio postale più vicino.

Scopri di più

Fino al 31 Marzo 2021 Prestito BancoPosta Affari offre condizioni promozionali a Ditte Individuali e/o Società di Persone già titolari di Conto Corrente BancoPosta che intendono richiedere un importo a partire da 5.000 euro fino a 30.000 euro per le finalità di Liquidità/Altre esigenze.

Vuoi un esempio?

Con 60 rate mensili da 411,49 euro puoi richiedere 20.000 euro. TAN fisso 7,99% TAEG 9,02%.

Importo totale del credito: 20.000,00 euro
Importo rata mensile 411,49
Costo totale del Credito 4.713,40 euro di cui
Interessi 4.389,40 euro
Spese di istruttoria pratica 300,00 euro
Spese per invio cartaceo comunicazioni periodiche di trasparenza 0,00 euro
Spese di incasso e gestione rata 0,00 euro
Imposta di bollo su comunicazioni periodiche 8,00 euro
Imposta di bollo 16,00
Importo totale dovuto 24.713,40

Le condizioni economiche e i TAEG sopra riportati sono valide fino al 31/03/2021 e riservati a Ditte Individuali e/o Società di persone, già titolari di Coto Corrente BancoPosta che richiedono un importo da 5.000 euro a 30.000 euro per le finalità di altre Liquidità/Altre esigenze.
 

La concessione del Prestito BancoPosta Affari è soggetta a valutazione e approvazione da parte dell'intermediario finanziario Compass banca S.p.A. che eroga il prodotto

 

 

Se sei titolare di una Ditta Individuale, puoi richiedere Prestito BancoPosta Affari se hai un Conto BancoPosta per l’attività professionale o imprenditoriale da almeno un mese, se risiedi in Italia, se hai un’anzianità costitutiva di almeno un anno e un reddito dimostrabile prodotto in Italia. Per richiedere Prestito BancoPosta Affari sono necessari:
 
  • Documento di riconoscimento (Carta d'identità o Passaporto o Patente) e Tessera sanitaria o Codice Fiscale o Nuova Carta d'identità con Codice Fiscale.
  • Certificato di iscrizione al Registro delle Imprese oppure visura C.C.I.A.A. (non antecedente a 90 giorni).
  • Ultima dichiarazione dei redditi (Mod Unico) con annessa stampa di trasmissione all'Agenzia delle Entrate.

Se sei rappresentante legale di una Società d Persone, puoi richiedere Prestito BancoPosta Affari se la Società ha un Conto BancoPosta per l’attività professionale o imprenditoriale da almeno sei mesi, se risiede in Italia, se ha un’anzianità costitutiva di almeno due anni e un reddito dimostrabile prodotto in Italia. Per richiedere Prestito BancoPosta Affari sono necessari:
 
  • Documento di riconoscimento (Carta d'identità o Passaporto o Patente) e Tessera sanitaria o Codice Fiscale o Nuova Carta d'identità con Codice Fiscale, per il Legale rappresentante/Coobbligato/Titolare Effettivo.
  • Visura C.C.I.A.A. (non antecedente a 90 giorni).
  • Elenco soci (se non desumibile dalla visura)
  • Ultima dichiarazione dei redditi (Mod Unico) con annessa stampa di trasmissione all'Agenzia delle Entrate.

A seconda delle specifiche caratteristiche del richiedente e/o finalità di prestito, potrebbero essere richiesti ulteriori requisiti e/o documentazione aggiuntiva rispetto a quella qui elencata.
Per conoscere la documentazione da presentare e tutti i requisiti necessari per richiedere il prestito rivolgiti ad un ufficio postale.
Prestito BancoPosta Affari viene erogato in un'unica soluzione con accredito diretto sul conto BancoPosta intestato al richiedente.
Il rimborso avviene tramite il pagamento di rate fisse mensili addebitate automaticamente sul conto corrente il giorno 15 o il giorno 30 di ogni mese, a partire dal mese successivo all'erogazione.

La prima rata è maggiorata dell'imposta di bollo.

A protezione del finanziamento, è possibile sottoscrivere una polizza assicurativa facoltativa per tutelarti da determinate tipologie di eventi che potrebbero rendere difficile il rimborso del debito contratto. La polizza non è necessaria per ottenere il prestito stesso.
 

Scopri di più su  Postaprotezione Prestito Impresa
 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Posteprotezione Prestito Impresa è un Contratto di assicurazione vita e danni emesso da Poste Vita S.p.A. e Poste Assicura S.p.A. e distribuito da Poste Italiane S.p.A. - Patrimonio BancoPosta. Prima della sottoscrizione è necessario leggere il Set Informativo disponibile negli uffici postali e in download sui siti postevita.poste.it e posteassicura.poste.it nella sezione Protezione Finanziamenti. Consultare le Condizioni Generali di Assicurazione per avere tutte le informazioni sulle garanzie, sulle esclusioni, sulle limitazioni e sulle franchigie.

Prestito BancoPosta Affari è un prodotto erogato da Compass Banca S.p.A. e distribuito da Poste Italiane S.p.A. – Patrimonio BancoPosta in virtù di un accordo distributivo non esclusivo senza costi aggiuntivi per il Cliente. Per le condizioni contrattuali del Prestito BancoPosta Affari consulta il relativo Foglio Informativo, disponibile presso gli uffici postali e sul sito Poste.it, Sezione Trasparenza. Per eventuali reclami o informazioni sulle modalità di recesso consulta la documentazione contrattuale disponibile presso l’Ufficio Postale. La concessione di Prestito BancoPosta Affari  è soggetta a valutazione e approvazione da parte di Compass Banca S.p.A
Per informazioni sui requisiti di accesso, sui documenti da presentare e sulle modalità di accredito dell'importo concesso e di rimborso delle rate del finanziamento, chiedi informazioni presso l'ufficio postale o visita il sito poste.it.

Altri Prodotti

Fido Affari BancoPosta

La tua riserva di liquidità, sempre disponibile.

Prestito BancoPosta Professionisti

Il prestito flessibile dedicato alle tue specifiche esigenze professionali.

Conto BancoPosta Affari

La soluzione ideale per la gestione della tua attività.

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina